L’attività fisica per la OMS

L’attività fisica, a partire dall’OMS – Organizzazione Mondiale della Sanità, è considerata come indispensabile per la salute pubblica. Moltissime sono le ricerche che dimostrano come l’attività fisica in generale, contribuisca a mantenere le funzioni cognitive. In particolare, l’ossigenazione dei neuroni  dovuta alla circolazione sanguigna a livello cerebrale ed il loro scambio di sostanze nutritive con il flusso ematico, ne migliorano …

Abitudini sane

Spostarsi a piedi o in bicicletta anziché utilizzare l’auto Fare le scale evitando l’ascensore Occuparsi della propria igiene personale Praticare attività all’aria aperta, (giardinaggio, passeggiate…) Mantenere o ampliare le relazioni sociali PER GLI OVER 65 IL MOVIMENTO RISULTA ESSERE UN FARMACO NATURALE INCREDIBILMENTE POTENTE E INDISPENSABILE.

Screening e Prevenzione

Gli anziani sani devono effettuare una visita dal loro medico di base almeno una volta all’anno. Inoltre occorre adottare misure di stile di vita che aiutano a prevenire le malattie croniche più frequenti. Tra queste compaiono: la cessazione del fumo, raggiungimento o mantenimento di un peso corporeo desiderabile, aumento dell’esercizio aerobico, minimizzare l’esposizione alle radiazioni e ai raggi solari, rafforzamento …

Insuperabili – La Storia

Il 6 Ottobre 2012, 4 ragazzi con disabilità svolgono a Torino il primo allenamento della Scuola Calcio Total Sport. Al termine della stagione i 4 ragazzi sono diventati 25 calciatori che con il loro esempio, forza e determinazione ispirano il nome della Società che ad oggi tutti conosciamo: INSUPERABILI. Nei 3 anni successivi vengono inaugurate le Sedi di Genova, Siracusa …